Chen Fake - Asd Taishan
A.S.D. TaiShan

Scuola Taiji Chen Metodo Hong

CHEN FAKE


Il celebre maestro Chen Fake (1887-1957), nato e cresciuto nel villaggio della famiglia Chen nell'Henan, è stato il rappresentante di riferimento della diciassettesima generazione dello stile Chen di Tai Ji. Suo bisnonno fu il leggendario maestro Chen Changxing.

Il nonno Chen Genyun e il padre Chen Yangxi furono entrambi famosissimi maestri di Tai Ji.

Da bambino il maestro Fa Ke non godeva di buona salute e inoltre, avendo un'alimentazione sbilanciata, aveva sviluppato una seria patologia allo stomaco. Per curare questo disturbo all' età di 14 anni era stato introdotto alla pratica del Tai Ji Chuan. Da quel momento la sua pratica fu costante e protratta per diverse ore ogni giorno.

In seguito a ciò il suo disturbo scomparve ed egli sviluppò un grande capacità nella pratica del Tai Ji. Tuttavia, non soddisfatto del livello raggiunto, continuò lo studio sotto la guida severa del padre. Abilità ed energia interiore divennero straordinarie, impeccabile la tecnica e raffinato il Tui Shou; nessuno dei maestri che incontrò in seguito potè reggere il confronto.

La sua notorietà crebbe ancora dopo aver sconfitto gli istruttori di arti marziali del signore della guerra Hang Fuqiu. Nel 1928 si trasferì a Pechino per diffondere il Tai Ji e accettò le sfide di chiunque si presentasse a lui per combattere, ottenendo fama di "miglior maestro di taiji sotto il cielo" e portando il proprio stile ad essere rispettato e riconosciuto ovunque.

Prima di allora l'insegnamento del Tai Ji chen era tenuto in segreto e rivelato interamente solo a pochi meritevoli; egli, fondando l'istituto "zhongzhou", mise a disposizione di tutti queste conoscenze.

Noto non solo per le proprie capacità ma anche per virtù morali fuori dal comune,

in quasi 30 anni di carriera non ferì gravemente nessuno nonostante i numerosi combattimenti e potè godere di molte amicizie all' interno del mondo marziale.