Tang Lang Quan

Il Kungfu della Mantide Religiosa
Narra la leggenda cinese che 500 anni fa il Venerabile Maestro Wang Lam si fermò ad osservare il combattimento fra una mantide e una cicala: la mantide era molto più piccola, ma agile e velocissima afferrando e colpendo nello stesso tempo in poche mosse catturò la cicala.
Il maestro studiò i movimenti e le strategie della mantide e sconfisse tutti i 17 Maestri del Monastero di Shaolin : allora i Monaci lo pregarono di restare per insegnare il suo nuovo stile e gli conferirono il titolo di “18esima Mano del Buddha”.